Valtidone Wine Fest nona edizione, si parte da Borgonovo il 2 settembre con “Ortrugo& Chisöla”

 

L’attesa è finita. La nona edizione del Valtidone Wine Fest, la più grande rassegna del vino piacentino, è ai nastri di partenza. Il primo appuntamento, come ormai consuetudine, sarà a Borgonovo, domenica 2 settembre, con la manifestazione “Ortrugo&Chisöla”, che introdurrà le tappe di Ziano (9 settembre), Nibbiano (Alta Val Tidone, 16 settembre) e Pianello (23 settembre).

“Il Valtidone Wine Fest e Ortrugo&Chisöla, ci permettono di valorizzare al massimo il nostro territorio – afferma il sindaco di Borgonovo, Pietro Mazzocchi, nel corso della conferenza stampa di presentazione – Sono iniziative che nel corso degli anni hanno raggiunto consensi e successo, una vetrina importante per il nostro Comune e per tutta la vallata. A tal proposito voglio ringraziare chi ci sostiene, in particolare Banca Centropadana e Cantina Valtidone, il cui supporto è fondamentale. Non dimentichiamo Coldiretti, che quest’anno parteciperà con la sezione Terranostra, portando a Borgonovo i propri agriturismi affiliati, che cucineranno prelibatezze a chilometro zero e anche a base di Ortrugo. Un sentito grazie all’associazione Lightwings, ai dipendenti comunali e ai volontari senza i quali non sarebbe possibile allestire un evento di questa portata. E alla provincia di Piacenza che non ha fatto mancare il suo patrocinio”.

Il palcoscenico dell’evento sarà come di consueto la piazza della Rocca dove sotto il tendone del festival, aperto dalle 10.30 alle 20.30, troveranno spazio una ventina di cantine e aziende vitivinicole del territorio che presenteranno i loro Ortrugo e alcuni altre referenze, oltre a una decina di produttori locali di vario genere, dai formaggi ai salumi, fino alla chisöla, focaccia con i ciccioli prodotto de.co. di Borgonovo che nel fine settimana celebra la sua 52° edizione.

Per tutta la giornata sarà possibile immergersi nei sapori e nei profumi della nostra terra, accompagnati da esperti del settore, come Roberto Gazzola, che nel pomeriggio proporrà ai partecipanti degustazioni guidate, con particolare focus sull’Ortrugo, vitigno e vino autoctono. Alle 18.00, l’associazione “Borgonovo città della gastronomia” presenterà piatti creati appositamente per l’evento in collaborazione coi ristoranti La Palta, Le Proposte e la pasticceria Mera. Spazio poi al momento aperitico, con i cocktail a base di Ortrugo preparati dal barman Fabio Marinoni, con il patrocinio di A.I.B.E.S. (Associazione Italiana Barman e Sostenitori).

Mi sento parte di questo equipaggio e sono orgoglioso di contribuire – commenta Guerrino Saviotti, vicepresidente di Banca Centropadana – noi crediamo nelle persone che producono, crediamo nei territori. Prendiamo per esempio la Cantina Valtidone, divenuta un luogo di attrazione per gli appassionati di vino di tutta la provincia e non solo. Abbiamo risorse importanti e queste realtà sono fondamentali affinché vengano valorizzate”.

Iniziative come questa fanno bene al territorio – spiega Gianpaolo Fornasari, presidente di Cantina Valtidone – innanzitutto permettono di far conoscere i frutti della nostra vallata, attirando visitatori anche dalle province vicine. Secondariamente, rappresentano una proficua collaborazione tra pubblico e privato: da questo punto di vista i miei complimenti vanno all’amministrazione comunale che è stata in grado di mettere in rete le botteghe e gli esercizi della zona. Tenere alto il nome della Valtidone significa allo stesso tempo tenere alta la qualità dei nostri prodotti”.

Come tradizione, il primo appuntamento del Valtidone Wine Fest vivrà un gustoso antipasto nella piazza della Chiesa di Corano, dove giovedì 30 agosto, si terrà l’evento “Borgo in musica. Colori, sapori, emozioni per la Val Tidone”. I sapori saranno quelli dei prelibati piatti preparati dal ristorante Le Proposte, dalle ore 19.30, mentre altre emozioni di stile canoro le regalerà il concerto della bravissima Ambra Lo Faro in formazione con gli Stone Monkeys per una serata che darà simbolicamente il via al Valtidone Wine Fest.